mercoledì 11 aprile 2012

Disintossicazione post - Pasqua

Passata bene la Pasqua?? spero proprio d sì, ma scommetto che molte di voi si stanno tormentando con il pensiero di aver mangiato troppo (e male).. magari qualche fetta di colomba di troppo, cioccolato a volontà e pranzi da leoni!! sensi di colpa?? vi prego NO!!!

Se state pianificando diete iper-restrittive, digiuni o consigli da rivista stile "perdi 8kg in una settimana" metteteli da parte, tanto lo sapete che non serviranno a nulla!

Invece di pensare a quello che NON dovete mangiare, a quello a cui dovete rinunciare, pensate in positivo: cibi che vi aiuteranno a deputarvi e disintossicando (mangiando ovviamente!!).
Esatto, non dimagrire ma disintossicarvi, perché quello che succede tipicamente nei periodi di feste è che si fanno pasti abbondanti, e si ingeriscono alimenti particolarmente elaborati; questo posta ad appesantire il fegato, il chè rallenta parecchio il metabolismo!! Quindi non pensate ossessivamente a dimagrire, piuttosto a depurarvi, gli effetti positivi correlati verranno da sé!

Iniziamo con qualche consiglio utile:
- Non saltate la colazione ma approfittate di questo pasto per ingerire fibre, che aiutano appunto una buona digestione: i cereali integrali sono perfetti! nel latte, nello yogurt o nella frutta! a vostro piacimento!
- Evitate cibi complessi come salumi, fritture, cibi affumicati o eccessivamente salati
- Preferite il pesce alla carne (ed evitate la carne grassa, prediligete pollo, tacchino e fesa di vitello)
- Evitate alcolici, non faranno altro che appesantire il fegato rallentando il metabolismo
- Spremute e centrifughe a volontà!!
- Ovviamente la nostra migliore alleata (l'acqua, 1.5 / 2 litri al giorno)
- Preferite il riso alla pasta: anche se hanno apporti calorici quasi equivalenti, la presenza di amido nel riso lo rende molto più digeribile e questo giova notevolmente al nostro proposito! Inoltre, il riso in cottura assorbe molta acqua e quindi assume un indice di sazietà elevato. Occhio ai condimenti però: prediligete pasti semplici come riso bianco con un filo d'olio o con delle verdure!
- verdure TOP: il carciofo (è una bomba in fatto di depurazione! se vi piace provatelo bollito, ma anche crudo, tagliato sottilissimo e fatto macerare in limone e un filo d'olio); il finocchio, la cipolla (altamente drenante), il cardo, la zucchina il sedano.
- frutta TOP: frutti di bosco, mele, prugne (in questo periodo iniziano a comparire nei supermercati, nel caso però in cui le preferiate secche non superate le 3-5 al giorno, a seconda della grandezza!), kiwi (favoriscono la digestione, soprattutto se soffrite di stitichezza; a colazione a stomaco vuoto sono il massimo!)
- abbondate con tisane a base di tarassaco, finocchio, malva, gramigna, carciofo, abete rosso, ortica, betulla...! se ne trovano di abbastanza valide anche al supermercato, ma non dimenticate di leggerne la composizione e se avete qualche dubbio scrivetemi pure!
- Una tazza di The Verde al giorno
- Coccolatevi con sauna e bagno turco, che favoriscono la sudorazione e la traspirazione della pelle, con conseguente eliminazione di tossine.

..un po' meno Cita e un po' più Jane post - Pasqua!

2 commenti:

  1. seguirò puntualmente i tuoi consigli. sono sopravvissuta ad una pasqua culinaria decisamente "impegnativa" .-)

    RispondiElimina